Roma, 17 aprile: nella serata di ieri il senatore lodigiano della Lega Luigi Augussori è rientrato dalla missione di due giorni che lo ha visto impegnato in Svizzera nella delegazione italiana al seguito del Ministro Fraccaro. La delegazione ha affrontato una serie di incontri e conferenze sui temi democrazia diretta e federalismo. “Un’esperienza arricchente ed assolutamente positiva” ha commentato Augussori. “Nella giornata di lunedì abbiamo incontrato a Berna molte autorità svizzere, tra le quali il professor Nenad Stojanovic, il Cancelliere della Confederazione Walter Thurnherr, la Presidente del Consiglio nazionale Marina Carobbio ed il Segretario di Stato Roberto Balzaretti. Nella mattinata di martedì siamo stati all’Institut du Fédéralism di Friburgo dove abbiamo avuto un incontro sul tema federalismo, mentre nel pomeriggio, ad Aarau, abbiamo preso parte ad un altro incontro relativo alla democrazia diretta presso il Zentrum für Direkte Demokratie. Questa esperienza e le nozioni che come delegazione abbiamo appreso ed approfondito mi permetteranno di lavorare al meglio, in qualità di relatore in 1° Commissione Affari Costituzionali del Senato, al DDL Costituzionale 1089 riguardante il referendum propositivo e la democrazia diretta”.