Home Appuntamenti Cremonese, 36ª FierAgrumello

Cremonese, 36ª FierAgrumello

28
0

36^ FierAgrumello 2011 – Rassegna espositiva 30 Aprile – 1° Maggio – Eventi collaterali: 23 Aprile- 1° Maggio

Presentazione in musica con un concerto vocale del ‘Coro Paulli’ venerdì 15 aprile, nella straordinaria cornice di Palazzo Cittanova di Cremona per la 36esima edizione della Fiera Regionale Agricola di Primavera di Grumello Cremonese con rassegna espositiva in programma per sabato 30 aprile e domenica 1° maggio ma con manifestazioni collaterali che debutteranno già dalla vigilia di Pasqua (23 aprile). La serata è stata presentata da Cristina Somenzi. Nell’intervallo del concerto i responsabili e le autorità grumellesi hanno illustrato i dettagli della rassegna 2011 e le novità. il sindaco di Grumello, Fabio Scio ha sottolineato il supporto dell’amministrazione comunale, la fiera come fiore all’occhiello di Grumello e il binomio tra agricoltura e cultura con Coro Paulli-Presentazione Cittanovaun accenno ai due concorsi (fotografico e poetico) promossi in collaborazione con le Politiche giovanili del comune per ricordare due importanti figure cremonesi (Ivalda Stanga e Piergiorgio Sangiovanni). Il vice sindaco, e ‘papà’ di FierAgrumello, Luigi Tantardini ha ricordato la crescita della fiera e la svolta della 36esima edizione con il ritorno degli animali. ‘La sfida della 36esima edizione è il raddoppio degli spazi espositivi con un nuovo polo fieristico dedicato esclusivamente al settore agricolo e zootecnico – ha puntualizzato il presidente del Comitato Fiera e Manifestazioni Grumellesi, Gianfranco Corbani con un ringraziamento a collaboratori, comune, Pro loco che ogni anno mette a disposizione il periodico Agrumello come catalogo ufficiale della fiera e gli sponsor, in primis la Banca Cremonese, sponsor ufficiale fin dai primi passi di FierAgrumello – E’ in questa nuova area allestita presso la cascina Castello di via Roma che troveranno spazio macchine agricole e stand di settore ma soprattutto una esposizione di Frisone italiane denominata Ciz Spring Expo, nata dalla collaborazione con il Ciz (Centro tori di San Miniato, Pi), l’Apa di Cremona, la Cafri e l’Agafi, a cui il 1° maggio si aggiungono il ‘1° San Miniato Junior Challenge’, concorso rivolto ai giovani allevatori aderenti all’Agafi, e le dimostrazioni di produzione degli allievi della Scuola di casearia di Pandino. La classica rassegna merceologica continuerà invece a svolgersi nello storico polo fieristico del Mulinello di piazzale Da Vinci. Nel weekend della rassegna saranno tre i mercati (‘Lago di Garda’, ‘Biologico’ e il tradizionale mercato festivo degli ambulanti la domenica). Come sempre il debutto delle manifestazioni collaterali sarà affidato allo sport; il proseguo ai convegni sulle principali tematiche di carattere agricolo. Quest’anno sulle tavole di FierAgrumello approderà lo Spiedo Bresciano, protagonista della Serata Premio Agrumello e Autorità-CittanovaEnogastronomica di venerdì 29 aprile e del fine settimana (su prenotazione)’. Corbani ha infine annunciato la madrina 2011 di FierAgrumello (l’olandese Hellen Hiddings, volto femminile della stagione 2010-2011 di Mela Verde-Rete4). Corbani ha inoltre anticipato i premiati a cui verranno conferiti i Premi Agrumello nella mattinata inaugurale di domenica 1° maggio: il Consorzio di bonifica Naviglio Vacchelli, la pittrice Marina Sissa e il vice capo redattore del Tg3, Renato Andreolassi; la medaglia del presidente della repubblica sarà invece consegnata a Lodovico Mazzolari, grumellese, direttore generale marketing e commerciale Gruppo Geox. Poi di nuovo spazio alle voci della corale cremonese diretta dal maestro Giorgio Scolari che ha ripercorso a ritroso nel tempo i canti alpini del periodo risorgimentale, omaggio di FierAgrumello al 150esimo dell’unità d’Italia con un repertorio canoro di dieci brani alpini, tra cui ‘Vecchio scarpone’, ‘Le stellette’, ‘Addio, mia bella addio’ e ‘La montanara’.

I PREMI IL PROGRAMMA ESPOSIZIONE BOVINI LO SPIEDO BRESCIANO