Home Attualità Covid. Lodi: Buoni spesa in consegna a 77 persone. Graduatoria ancora in...

Covid. Lodi: Buoni spesa in consegna a 77 persone. Graduatoria ancora in elaborazione

374
0

A Lodi partirà domani, venerdì 17 aprile, la distribuzione dei buoni spesa destinati alle persone che si trovano in condizioni di difficoltà economica dovuta all’emergenza sanitaria, in ritardo rispetto ad altri Comuni del Lodigiano che hanno però una popolazione minore.

Ciascun nucleo familiare (composto da una o più persone) ha diritto all’erogazione di un singolo contributo, sotto forma di buoni spesa cartacei Ticket Restaurant Max, forniti dalla ditta Edenred Italia S.r.l, del valore di 10 euro cadauno. 

La prima tranche di buoni sarà consegnata per ora solo a 77 utenti che hanno fatto richiesta, “il cui stato di bisogno riveste carattere di massima priorità.”

Le domande pervenute al Comune di Lodi sono complessivamente 1238. Gli operatori dei Servizi sociali stanno concludendo la graduatoria definitiva dei beneficiari.

I buoni spesa verranno recapitati a domicilio a cura del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) di Protezione civile e consegnati direttamente ai beneficiari (preavvertiti dai Servizi sociali tramite e-mail o Sms) che per ritirarli dovranno esibire un documento d’identità valido, sottoscrivere la dichiarazione sostitutiva di atto notorio (compilata telefonicamente con l’assistenza degli operatori dei Servizi sociali) e la ricevuta dei buoni.

Le erogazioni dei contributi verranno effettuate dando priorità a chi ha dichiarato disponibilità di liquidità sul proprio conto corrente compresa tra zero e 3.000 euro. Seguiranno, nell’ordine, i richiedenti che hanno disponibilità compresa tra 3.000,01 euro e 6.000 euro e tra 6.000,01 euro e 9.000 euro.