Cronaca

Controllo del territorio, otto denunciati

I Carabinieri della Compagnia di Codogno, nella giornata del 6 ottobre, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio con l’impiego di pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni Carabinieri. Nel corso del servizio sono stati controllati numerosi veicoli e persone, nonché vigilate zone periferiche per prevenire la commissione di furti ed altri reati in genere.

Nel corso del servizio sono state denunciate all’A.G. di Lodi, otto persone.

In particolare i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno denunciato:

– F. 50enne, residente a Piacenza, per guida sotto l’effetto di sostanze alcooliche, il quale si è visto ritirare la patente di guida e sequestrare il mezzo;

– R. 37enne, residente a San Rocco (LO), per l’inosservanza del F.V.O. dal comune di Casalpusterlengo;

–  R.L. 29enne rumena, senza fissa dimora, per furto aggravato in quanto tentava di allontanarsi dall’Ipermercato Famila di Codogno con 250 Euro di merce non pagata che è stata recuperata dagli operanti.

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Casalpusterlengo hanno denunciato:

– V. 25enne, residente a Terranova dei Passerini (LO), per l’inosservanza del Foglio di Via Obbligatorio dal comune di Casalpusterlengo;

– M. 26enne, residente a Casalpusterlengo (LO), per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, il quale si è visto ritirare la patente di guida e sequestrare il mezzo;

– P.I. 21enne rumeno, residente a Milano, per furto aggravato in quanto tentava di allontanarsi dal Supermercato Famila di Casalpusterlengo con tre bottiglie di liquori non pagate che sono state recuperata dagli operanti.

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Maleo hanno denunciato:

– K.G. 70enne, residente a San Fiorano (LO), per guida sotto l’effetto di sostanze alcooliche, la quale si è vista ritirare la patente di guida e sequestrare il mezzo.

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Orio Litta hanno denunciato:

– A. 41enne, residente a Villanova del Sillaro (LO), per guida sotto l’effetto di sostanze alcooliche/stupefacenti, il quale si è visto ritirare la patente di guida e sequestrare il mezzo.

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Castelnuovo Bocca d’Adda hanno segnalato quale assuntore di stupefacenti:

– V. 39enne, residente a Gossolengo (PC), il quale si è visto ritirare la patente di guida in quanto alla guida di autovettura veniva trovato in possesso di grammi 0,50 circa di eroina, sottoposti a sequestro.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);