Home Cronaca Controllo del territorio, denunciato 17enne per resistenza e detenzione di stupefacente

Controllo del territorio, denunciato 17enne per resistenza e detenzione di stupefacente

433
0

I Carabinieri di Tavazzano con la collaborazione della Polizia dell’Unione Nord Lodigiano, hanno effettuato un controllo del territorio, che fra l’altro ha consentito di deferire in stato di libertà a Mulazzano un diciasettenne del luogo, già gravato da precedenti di polizia, perché resosi responsabile di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione per uso personale di sostanza stupefacente.

I Carabinieri hanno notato il minore in prossimità di luoghi solitamente destinati ad incontri con pusher, decidendo di controllarlo anche per via del suo atteggiamento equivoco. Appena i militari lo hanno fermato, immediatamente ha reagito spintonando uno dei due Carabinieri, allontanandosi di corsa e gettando nei campi due involucri venendo bloccato dopo poche centinaia di metri. Gli stessi carabinieri, facendo a ritroso il percorso, sono anche riusciti a recuperare i due involucri gettati, contenenti complessivamente un grammo di cocaina.

Il ragazzo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e segnalato quale assuntore di stupefacenti.

Durante l’attività si è ispezionato anche un esercizio pubblico,  senza riscontrare anomalie, identificando 30 persone, di cui 12 conducenti automezzi sottoposti ad etilometro con esito negativo.