Home Cronaca Controllo del Territorio: 6 denunciati

Controllo del Territorio: 6 denunciati

920
0

I carabinieri di Borghetto Lodigiano, hanno dato corso nel weekend ad un’intensificazione dell’attività di controllo del territorio aumentando la presenza delle pattuglie, che ha portato al deferimento in stato di libertà di 6 persone.

In particolare:

  1. per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti:

– R.I., rumeno del 1999, residente in Agnadello (CR),gravato da piccoli precedenti di polizia.

L’uomo è stato colto alla guida della propria autovettura Fiat Punto, dopo aver fatto uso di cannabinoidi, come accertato mediante analisi ematochimici. Conseguentemente gli è stata ritirata la patente, mentre l’autovettura è stata sottoposta a sequestro ed affidata ad idoneo custode.

  1. per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche:

– M.H., tunisino del 1990, residente a Borghetto Lodigiano, incensurato, il quale è stato colto alla guida della propria autovettura Citroen Berlingo, in stato di ebbrezza alcolica, come accertato mediante accertamenti ematochimici con un tasso di alcool nel sangue di 2,89 g/l. La patente di guida è stata ritirata, mentre l’autovettura sottoposta a sequestro ed affidata ad idoneo custode.

  1. per furto aggravato in concorso:

– M.L. marocchino del 1992, residente a Sant’Angelo Lodigiano; B.H. marocchino del 1994, residente a Pavia; Y.B. marocchino del 1995, residente a Sant’Angelo Lodigiano, tutti con precedenti di polizia;

I militari intervenuti per svolgere un sopralluogo di furto presso gli spogliatoi di un supermercato di Borghetto Lodigiano, hanno accertato dalla visione dei filmati della videosorveglianza e da alcune testimonianze che i suddetti, dopo aver avuto accesso all’interno degli spogliatoi, hanno rubato dall’armadietto di un dipendente il portafogli contenente documenti personali e la somma contante di € 100.
I tre sono stati anche proposti per il foglio di via obbligatorio dal comune di Borghetto Lodigiano.

  1. per violazione del foglio di via:

– M.F., italiano del 1990, residente a Miradolo Terme, con precedenti di polizia, controllato a Graffignana, già proposto per il foglio di via obbligatorio dalla stesso Comune, emesso il 21 febbraio 2018.

Durante l’attività è stato inoltre proposto per il foglio di via obbligatorio sempre dal comune di Graffignana G.D., pregiudicato di Piacenza, controllato in quel comune ove girovagava in maniera sospetta.