Home Cronaca Controlli lungo la A1, cocaina e 30 kg di hashish: due arresti

Controlli lungo la A1, cocaina e 30 kg di hashish: due arresti

61
0

Nei giorni appena trascorsi, la Polizia Stradale di Guardamiglio ha arrestato due uomini (C.A. italiano di 50 anni originario della provincia di Milano e M.A. albanese 46enne residente nel milanese) trovati in possesso di 400 grammi di cocaina. I due, che viaggiavano lungo l’A1 percorrendo la carreggiata sud, sono stati sottoposti a controllo in una piazzola di sosta.

Al momento del controllo dei documenti i due si sono immotivatamente agitati e innervositi. Questo fatto ha insospettito gli agenti che hanno quindi perquisito le persone ed il veicolo, rinvenendo la droga occultata all’interno dell’abitacolo.

I due soggetti sono stati poi accompagnati in caserma a Guardamiglio, mentre la macchina in loro possesso, poiché mezzo utilizzato ai fini del trasporto della droga, è stata sottoposta a sequestro. Successivamente, su indicazione del Sostituto Procuratore di turno di Piacenza, sono stati condotti nella casa circondariale del capoluogo.

Sempre in questi giorni, seguendo quasi lo stesso copione, le pattuglie della stradale hanno controllato una macchina che viaggiava a forte velocità in direzione Bologna. Il veicolo è stato fatto accostare in piazzola in località San Rocco al Porto, dove sono stati effettuati i dovuti controlli. Il conducente (G.M. marocchino di 39 anni), persona già conosciuta alle Forze dell’Ordine, viaggiava su una Fiat Tipo con a bordo un grosso involucro contenente 30 kg di hashish. Il soggetto arrestato, su indicazione del P.M. di turno della Procura di Lodi, è stato associato al carcere di Lodi.