Cronaca

Controlli della Stradale: ragazzi in gita per Salvino, ma l’autobus non può proseguire

Terminate le gite scolastiche per la fine dell’anno scolastico l’attenzione della Polizia Stradale si sposta sulle gite organizzate dai GREST degli oratori, al fine di garantire la sicurezza del trasporto dei tanti giovani e ragazzi coinvolti.

In tale contesto nei giorni scorsi la pattuglia della Sezione Polizia Stradale di Lodi diretta dal vice questore Patrizia Villano ha effettuato sulla SS9 Emilia in direzione Milano il controllo di un autobus che avrebbe dovuto accompagnare all’incirca 40 ragazzi per una gita da Mairago a Selvino in provincia di Bergamo.

Il controllo ha evidenziato diverse irregolarita’ riferite al veicolo che di fatto hanno impedito di proseguire il viaggio con annullamento della gita.

In primo luogo si è accertato che l’autobus non era efficiente non avendo eseguito la prescritta revisione e con pneumatici non regolarmente installati.

Inoltre è stato contestato il mancato aggiornamento della carta di circolazione a seguito del passaggio di proprietà ed è emersa l’esistenza di un gravame sul veicolo sul quale era iscritto un provvedimento di fermo amministrativo fiscale.

Nel complesso sono state contestate cinque violazioni amministrative al Codice della Strada.

All’autobus è stato impedito di proseguire il viaggio ed è sopraggiunto sul posto un altro veicolo che ha riaccompagnato i ragazzi in oratorio essendo ormai trascorsa gran parte della mattina e il viaggio non era più consigliabile.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);