Home Cronaca Controlli dei carabinieri a capodanno: droga, coltelli e arnesi da scasso

Controlli dei carabinieri a capodanno: droga, coltelli e arnesi da scasso

59
0

I Carabinieri di Guardamiglio, nell’ambito di servizio mirato al controllo della circolazione stradale sulle principali arterie stradali, hanno proceduto nella giornata di ieri, 1 gennaio, ad effettuare posti di controllo lungo la S.S.9 Emilia, durante i quali hanno controllato svariati veicoli, accertando alcune infrazioni al codice della strada.

In particolare hanno denunciato un 20enne di Piacenza, al quale gli è stata ritirata la patente di guida, sorpreso alla guida di in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di stupefacenti. Lo stesso ragazzo è stato inoltre trovato in possesso di un grammo di eroina, la stessa dose che è stata trovata addosso al suo amico, passeggero dell’auto, anch’egli 20enne di Piacenza. Entrambi sono stati segnalati alla Prefettura di Piacenza quali assuntori.

Altre due persone, entrambi residenti a Piacenza, 40enne e 18enne di nazionalità tunisina, sono stati trovati in possesso di due coltelli a punta e con lama lunga oltre il limite consentito che portavano senza giustificato motivo e per questo denunciati alla Procura della Repubblica di Lodi per porto abusivo di armi.

A San Rocco al Porto, nella stessa giornata, i militari di Codogno hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lodi, A.C. 22enne di moldavo, residente a Pontenure (PC), poiché trovato in possesso di arnesi idonei allo scasso nonché di altri strumenti con lama da taglio e punte idonei ad arrecare offesa alle persone. Non si esclude che il giovane, con precedenti penali per reati contro il patrimonio, si trovasse in zona per commettere reati.