Home Cronaca Compra cellulare online, ma riceve pacco vuoto. Madre e figlia denunciate per...

Compra cellulare online, ma riceve pacco vuoto. Madre e figlia denunciate per ricettazione

1135
0

Due donne, la 54enne D.L.M. e la 39enne M.V., rispettivamente madre e figlia conviventi, residenti a Zelo Buon Persico, sono state deferite dai Carabinieri alla Procura della Repubblica di Lodi perché trovate in possesso di un telefono cellulare di ultima generazione, compendio di furto.

Le indagini hanno preso il via da una segnalazione pervenuta ai militari di Zelo da quelli di Pavia, che il 6 marzo scorso hanno ricevuto la denuncia di furto da parte di C.F., un 20enne residente in quella provincia, al quale il telefono era stato rubato in circostanze alquanto “strane”. Il ragazzo ha denunciato, infatti, di aver acquistato il cellulare on-line, su Amazon, pagando l’importo di 190 € e indicando come indirizzo di consegna quello della nonna, abitante in un paesino della stessa provincia pavese. Verso la fine del trascorso mese di febbraio, però, suo malgrado, C.F. ha scoperto che il pacco che doveva contenere il cellulare, spedito da Amazon, era stato regolarmente consegnato a mezzo corriere a casa della nonna, risultando però vuoto, nonostante qualcuno, avesse firmato digitalmente per ricevuta. Gli accertamenti svolti in sinergia tra i Carabinieri di Zelo Buon Persico e quelli di Pavia hanno indirizzato le ricerche proprio verso il comune lodigiano, questo perché l’analisi del tabulato dell’IMEI ha evidenziato con ragionevole certezza che a usufruirne fossero le due donne, a casa delle quali, infatti, i Carabinieri di Zelo B.P. nel corso di una perquisizione domiciliare delegata, hanno appunto rinvenuto il cellulare rubato, che è stato sottoposto a sequestro in attesa delle determinazioni della competente A.G. per la restituzione all’avente diritto.