Lodigiano

Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica: videosorveglianza, sicurezza del centro e dei parchi pubblici

In mattinata si è riunito in Prefettura il Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. La seduta, presieduta dal Prefetto, Patrizia Palmisani, si è svolta alla presenza del Sindaco di Lodi, Sara Casanova, del Comandante della Polizia Locale e di tutti i vertici delle Forze di Polizia. All’ordine del giorno le problematiche di sicurezza della città capoluogo.

In primo luogo, si è discusso delle modalità per rendere pienamente funzionante il sistema di videosorveglianza comunale.

Sono stati approfonditamente esaminati gli inconvenienti tecnici di alcune telecamere, consistenti, in alcuni casi, in problemi di manutenzione, in altri, nella difettosa copertura delle linee di trasmissione del segnale. In merito, l’Amministrazione comunale si è impegnata ad individuare le soluzioni tecnologiche e le risorse economiche necessarie per ripristinare il completo ed efficace funzionamento dell’impianto cittadino. Tale esigenza è stata particolarmente sottolineata per rafforzare l’attività di polizia giudiziaria svolta dalle Forze di Polizia, le quali hanno proposto, nello specifico, l’adozione di un dispositivo tecnico in grado di ottimizzare la ricezione delle immagini.

Il secondo argomento portato all’attenzione del Comitato è stato quello inerente la proposta della Prefettura di approntare misure di sicurezza per rendere stabilmente sicuro il cuore della città, piazza della Vittoria, area privilegiata per tutte le più importanti pubbliche manifestazioni e dove bisettimanalmente si svolge il tradizionale mercato cittadino.

In adesione alle previsioni contenute nella ‘direttiva Gabrielli’ in materia di rispetto della safety e security in occasione degli eventi che richiamano grande affluenza di pubblico, l’Amministrazione comunale ha presentato gli accorgimenti tecnici studiati al fine di assicurare lo svolgimento delle manifestazioni in una adeguata cornice di sicurezza. Nello specifico, è stata proposta la possibilità di collocare particolari barriere fisiche che, opportunamente posizionate nelle vie di accesso alla piazza, potranno elevarne gli attuali standard di sicurezza.

Da ultimo, il Sindaco, Sara Casanova, ha manifestato l’esigenza di rafforzare l’attività di vigilanza nei parchi pubblici cittadini, particolarmente frequentati durante la stagione estiva.

Il Prefetto, recependo la richiesta del primo cittadino, ha disposto, con l’unanime consenso del Comitato, l’effettuazione di servizi coordinati di controllo delle più importanti aree verdi della città, da parte delle Forze dell’Ordine con il concorso della Polizia Locale.

Si svolgerà domani in Questura un apposito Tavolo Tecnico per la definizione dei dettagli operativi dell’intervento.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);