Home Appuntamenti Codogno. Il 22 novembre uno spettacolo dedicato a Gianni Brera

Codogno. Il 22 novembre uno spettacolo dedicato a Gianni Brera

491
0

Per i cento anni dalla nascita il Comune di Codogno dedica al grande giornalista Gianni Brera, lo spettacolo Gioàn Brera. L’inventore del centravanti, di Sabina Negri con Lorenzo Loris, Sabina Negri, Simone Spreafico (chitarra e voce), Luca Garlaschelli (contrabbasso), Patrizia Rossi (Vocalist), con la partecipazione del giornalista sportivo, Stefano Borghi e la regia di Bebo Storti.

La pièce, fra parole e musica, fa riemergere la personalità complessa di Brera, inserendo la sua vicenda umana e professionale nella storia italiana del Novecento, riletta attraverso le imprese, i trionfi, i drammi sportivi di Coppi e di Bartali, di Meazza e del Grande Torino. La voglia di conoscere, la gioia e la vocazione dello scrivere, il mestiere di giornalista, la grande città e gli umori della provincia, tutto vissuto con ironia e disincanto: Gioàn Brera è l’omaggio sentito, divertente e trascinante a una figura indimenticabile di scrittore, intellettuale e “bon vivant”, ma soprattutto a un uomo affamato di vita, che dalla vita ha preso e alla vita ha dato tutto il possibile.

VENERDI 22 NOVEMBRE ore 20.30 Teatro Tondini, Via Pietrasanta, 23 – Ingresso libero. Al fine di entrare ancora meglio nella personalità di Brera, grande estimatore della cucina lombarda, seguirà – subito dopo lo spettacolo – la risottata del Gioàn a cura degli Chef della Federazione Italiana Cuochi. Donazione a sostegno dei progetti del Dipartimento Solidarietà Emergenze – FIC.