Una 18enne di Codogno è stata rapinata domenica sera da uno straniero armato di coltello. E’ accaduto in viale Resistenza alle 20:00 circa, quando la vittima era da sola a piedi ed è stata avvicinata dall’uomo che, dal racconto della ragazza, le avrebbe puntato un coltello minacciandola di consegnargli lo smartphone. Poi l’aggressore è fuggito con il telefonino. Successivamente la ragazza è riuscita ad allertare i Carabinieri, fornendo una descrizione sommaria dello straniera. I militari non sono riusciti ad individuarlo, ma le indagini proseguono.