Home Attualità Ambiente e Natura S.MARTINO. POLIZIA PROVINCIALE SEQUESTRA DISCARICA ABUSIVA CON RIFIUTI PERICOLOSI

S.MARTINO. POLIZIA PROVINCIALE SEQUESTRA DISCARICA ABUSIVA CON RIFIUTI PERICOLOSI

47
0

E’ di martedì 3 gennaio l’intervento da parte del personale della Polizia Provinciale che ha portato al sequestro di una discarica abusiva a San Martino in Strada (LO) in località Barattiera. La segnalazione, giunta da un privato cittadino rimasto anonimo, ha portato  ad accertare la presenza, su un area recintata di circa 2500metri quadrati di superficie non impermeabilizzata, di rifiuti abbandonati di tipo speciale pericoloso e non pericoloso. Tali rifiuti erano costituiti da alcuni veicoli abbandonati ed in parte non bonificati, pneumatici e parti di carrozzeria di autoveicoli oltre a detriti edili per circa 120 metri cubi.

L’area in questione, risultante essere di proprietà di un noto imprenditore edile lodigiano, e’ stata prontamente posta sotto sequestro al fine di effettuare ulteriori indagini in ordine alla natura ed alla quantità dei rifiuti presenti e per verificare l’eventuale responsabilità di altri soggetti al momento non ancora identificati.

L’operazione ha portato all’immediato deferimento in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, di due imprenditori locali per aver in concorso tra loro commesso il reato di cui all’art.110 c.p. e art. 256 comma 2° del D.Lgs 152/06 per avere abbandonato rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.

Per il reato in questione è previsto l’arresto da sei mesi a due anni e l’ammenda da 2.600 euro  a 26.000 euro poiché trattasi di rifiuti pericolosi.