Domenica 10 marzo alle 17 al Teatro alle Vigne di Lodi (0371 – 409.855 www.teatroallevigne.com) va in scena Cattivini, cabaret-concerto per bimbi monelli, con protagonista Valentino Dragano di Kosmocomico Teatro. E’ il sesto appuntamento di Famiglie a Teatro, rassegna che si proseguirà il 31 marzo con Biancaneve, per concludersi poi il 14 aprile con Pinocchio.

 

   Famiglie a Teatro, otto spettacoli alla domenica pomeriggio che registrano una viva partecipazione, vuole far scoprire ai più piccoli l’universo dello spettacolo dal vivo, favorendo il connesso sentimento di appartenenza a una comunità, che partecipa con intensa emozione.

   Per questo spettacolo l’età consigliata è dai 5 anni in su.

 

   [Biglietti a 6 euro per i bambini fino a 12 anni, 7 euro per gli adulti. Acquistabili online sul sito del Teatro e in biglietteria (via Cavour 66, orari: lun-ven 17-19 e un’ora prima dello spettacolo].

 

   Cattivini è un omaggio in forma di concerto a quella fondamentale e vitale pulsione infantile che tutti conosciamo: la monelleria, il sovvertimento delle regole, la naturale inclinazione a sbagliare per imparare. Le canzoni di questo concerto rispecchiano lo sguardo dei bambini sul mondo, sugli argomenti urgenti per un animo piccino e su quelli più frivoli ed evanescenti, ma non per questo meno importanti. Tutto questo per svelare le emozioni, sia quelle forti che un po’ spaventano, sia quelle che ci fanno divertire e stare bene. Canzoni piene di humour, di nonsense, di geniali trovate, proprio come i bambini sanno fare! Anche gli adulti riconosceranno sé stessi, le proprie comiche nevrosi, i propri tic e rideranno anche loro.

 

   Valentino Dragano – attore, regista, compositore, musicista polistrumentista – lavora con le Compagnie Teatrinviaggio in Piccologrande (1998), con la reg’a di Maria Maglietta e nel Canto di Marta (2001), regia di Paolo Nani; come regista crea lo spettacolo Pinocchio (2002), grazie al quale la Compagnia Teatrinviaggio viene menzionata come “migliore Compagnia emergente” al premio E.T.I. Stregagatto del 2004.

   Nel 2007 fonda, insieme a Raffaella Chillé, Kosmocomico Teatro, producendo spettacoli musicali per l’infanzia, CantaFavole, Pollicino (premio Città d’Aosta 2009\10), Bruttino (Eolo Awards 2011); e per adulti, The shocking puppet show (Eolo Awards 2011), scritto e diretto da Paolo Nani. Sempre con la Compagnia Paola Nani Teater firma la drammaturgia per Jekyl on Ice; poi nel 2016 I Musicanti di Brema.