Attualità

Casale. Area verde ospedale, non convince la trasformazione in residenziale voluta dal Comune

Milano – I Consiglieri regionali del Lodigiano Claudio Pedrazzini, Presidente di Forza Italia nel Consiglio regionale della Lombardia, e Pietro Foroni della Lega Nord, Presidente della Commissione Attività produttive, hanno incontrato l’Assessore regionale al Welfare Giulio Gallera per discutere della volontà dell’Amministrazione comunale di Casalpusterlengo di convertire a progetti residenziali l’area a verde di pertinenza dell’ospedale Giovanni Paolo II di via Fleming. Erano presenti il Presidente della Commissione Ospedale del Comune Angelo Caccialanza, il Consigliere comunale della Lega Nord Elia Delmiglio e Francesco Pesatori di Forza Italia e rappresentante del gruppo CambiAmo Casale, che si sono fatti portavoce delle perplessità relative trasformazione in residenziale dell’ampia porzione di verde che circonda il nosocomio, chiedendosi se non possano essere invece più utili per la collettività locale interventi di valorizzazione del verde rispetto a nuove edificazioni. Tra le ipotesi alternative alla cementificazione avallata dalla giunta di centrosinistra, la trasformazione dell’area in un vero e proprio parco a servizio degli ospiti dell’ospedale, della vicina casa di riposo e degli alloggi protetti, fruibile magari dai residenti di uno dei quartieri più popolati della città di Casalpusterlengo.

I Consiglieri regionali e l’Assessore si sono resi disponibili ad approfondire la questione, anche attraverso un confronto con la dirigenza dell’Asst di Lodi da cui dipende l’ospedale della Bassa. All’inizio di ottobre effettueranno un nuovo sopralluogo nel presidio ospedaliero, dopo quello già compiuto da Pedrazzini e Foroni nello scorso mese di maggio in occasione dell’inaugurazione della nuova farmacia comunale.

“Il nostro intento – hanno dichiarato Pedrazzini e Foroni al termine dell’incontro in Consiglio regionale – è quello di indirizzare e condividere le scelte dell’Asst di Lodi su questo tema per trovare una soluzione che rappresenti gli interessi reali della comunità di Casalpusterlengo”.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);