Home Cronaca Blitz contro il falso made in Italy

Blitz contro il falso made in Italy

41
0

Bene i controlli contro i falsi prodotti made in Italy. A dirlo e’ la Coldiretti di Milano e Lodi dopo il blitz del nucleo antifrodi dei carabinieri di Parma che ha portato al sequestro di oltre 7mila chili di falso Parmigiano e Grana Padano Dop in tre aziende delle province di Modena, Reggio Emilia e Lodi.

”Ogni anno nel mondo il falso made in Italy vale circa 50 miliardi di euro e riguarda tre prodotti su quattro messi in commercio nel mondo come tesori del nostro agroalimentare – spiega Carlo Greco, direttore della Coldiretti di Milano e Lodi – vengono taroccati i nomi, oppure le confezioni con figure e colori che ricordano il Bel Paese e in alcuni casi vengono addirittura usate le denominazioni originali. Insomma una giungla alla quale la nuova legge sull’etichettatura obbligatoria speriamo metta un freno e dia ai consumatori e agli agricoltori una nuova arma di difesa”.

Per garantire la trasparenza dell’origine e dei prodotti la Coldiretti sta realizzando una filiera agricola italiana composta da oltre ventimila punti di offerta al consumatore composta da spacci aziendali, farmers’ market, agriturismi e consorzi agrari.