Home Cronaca Piscina del Belgiardino, nuovo esposto alla Guardia di Finanza

Piscina del Belgiardino, nuovo esposto alla Guardia di Finanza

176
0

Belgiardino
Nuovo esposto alla Guardia di Finanza nell’ambito della gestione delle piscine a Lodi. A sollevare le perplessità sulla trasparenza del bando per la gestione della piscina del Belgiardino – pubblicato il 14 giugno in seguito alla vicenda che ha portato all’arresto del sindaco – Marco Ballardini, il noto imprenditore lodigiano, l’ha definita «una procedura opaca», presentando l’esposto alle Fiamme Gialle, con cui si chiede di verificare se il bando sia completamente a norma di legge. Alcune perplessità erano state sollevate nei giorni scorsi anche da Giuliana Cominetti e dai rappresentanti delle civiche collegate. I termini del bando scadranno il 29 giugno, dato in cui si sapranno le sorti della piscina e del parco del Belgiardino.