Home Attualità Bando regionale. Fare impresa in franchising: 10mila euro a fondo perduto

Bando regionale. Fare impresa in franchising: 10mila euro a fondo perduto

46
0

Di seguito i punti principali del bando ‘Fare impresa in franchising’, presentato a Milano.

DOTAZIONE FINANZIARIA – Regione Lombardia rende disponibile, attraverso Unioncamere Lombardia, una dotazione finanziaria complessiva di 452.000 euro.

SOGGETTI DESTINATARI – Possono partecipare al bando aspiranti imprenditori che, nelle location individuate dal progetto, intendono avviare un’attivita’ in franchising o imprese gia’ esistenti che intendono riconvertire o ampliare la propria attivita’ attraverso l’affiliazione ad uno dei franchisor coinvolti nella misura.

ENTITA’ E TIPOLOGIA DEL CONTRIBUTO – L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto di importo fisso pari a 10.000 euro finalizzato alla copertura di un investimento non inferiore a 20.000 euro. Al contributo si sommano i benefici e le agevolazioni messe a disposizione dal Comune, dai proprietari immobiliari e dal franchisor.

SPESE AMMISSIBILI – Le spese ammissibili riguardano opere inerenti la struttura del punto vendita (strutturali e murarie, impiantistiche, riqualificazione del punto vendita); opere inerenti l’allestimento del punto vendita e le attrezzature; acquisto di software e hardware e altri beni strumentali necessari per il punto vendita.

PRESENTAZIONE CANDIDATURA FRANCHISEE – La presentazione delle candidature e’ ammessa fino alle ore 16 di giovedi’ 14 aprile 2016.

INFORMAZIONI – Per approfondire i contenuti del bando e le procedure di partecipazione e’ possibile consultare il Sistema Informativo www.bandimpreselombarde.it e il sito istituzionale di Regione Lombardia www.sviluppoeconomico.regione.lombardia.it.