A partire dal prossimo 11 maggio le imprese con sede in Lombardia potranno presentare domanda per ricevere fino a € 50.000 euro di contributo per i progetti di responsabilità sociale che svilupperanno nelle comunità locali di riferimento.

Regione Lombardia e Camere di Commercio della Lombardia hanno infatti pubblicato il “Bando per la diffusione della Responsabilità Sociale delle organizzazioni nelle micro medie e piccole imprese lombarde”, con una dotazione complessiva di € 850.000, finalizzato a sostenere e finanziare azioni di valenza sociale, ambientale e culturale messe in atto dalle imprese.

Gli interventi finanziati dal Bando sono quelli legati agli ambiti dello sviluppo locale sostenibile, della green economy e dell’innovazione sociale,
quali ad esempio: il recupero di strutture architettoniche con finalità di utilità sociale adottando tecnologie innovative/eco-compatibili, progetti di coinvolgimento delle comunità locali, azioni di integrazione, acquisti solidali sul territorio, sensibilizzazione e sostegno alla comunità locale per consumo critico, realizzazione di orti urbani, tutela paesaggistica, recupero di tradizioni e memoria storica, collaborazione con strutture scolastiche e formative sul tema della Responsabilità Sociale, volontariato d’impresa; mobilità sostenibile, riqualificazione di aree verdi, riduzione degli sprechi e delle emissioni, product life-cycle, management ambientale, miglioramenti della qualità delle emissioni, acque, riduzione dei rifiuti; progetti di coesione sociale coinvolgendo le fasce sociali più deboli, integrazione sociale, sicurezza dei luoghi e contesti socio territoriali.

Le spese ammissibili possono riguardare l’acquisto di beni e servizi, i costi di personale (nella misura massima del 10%), le consulenze, la promozione, la locazione di spazi, l’hardware e il software.. bando camera commercio

Il contributo a fondo perduto verrà concesso nella misura massima del 50% delle spese sostenute ammissibili (al netto di IVA) con un valore minimo di contributo pari a € 10.000,00 fino a un massimo di € 50.000,00. Verranno pertanto presi in considerazione solo i progetti con spese ammissibili non inferiori a Euro 20.000,00 più IVA.

Le domande di contributo devono essere presentate a partire dalle ore 10:00 dell’11 maggio 2016 fino alle ore 10:00 del 30 giugno 2016 a Unioncamere Lombardia esclusivamente tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it. Le istruzioni per profilarsi e compilare la domanda sono disponibili sul sito della Camera di Commercio di Lodi www.lo.camcom.gov.it e di Unioncamere Lombardia www.unioncamerelombardia.it nell’apposita sezione “Bandi e contributi alle imprese”.  bando camera commercio

“Oggi la responsabilità sociale d’impresa si configura sempre più come un fattore strategico di competitività al pari dell’innovazione, dell’efficienza della pubblica amministrazione o dei costi energetici – ha commentato Carlo Gendarini, Presidente della Camera di Commercio di Lodi. Come imprenditore conosco l’importanza del rispetto e dell’impegno verso la comunità, i collaboratori e tutto l’ambiente in cui le imprese si trovano ad operare. I benefici del Bando possono essere un riconoscimento concreto per chi ha intrapreso la strada della responsabilità sociale”. bando camera commercio


SCOPRI QUI LE MIGLIORI OFFERTE DELLA TUA CITTA’!