Home Attualità Economia e Lavoro Banca Etica, riconfermato per un altro triennio Ercole Ongaro

Banca Etica, riconfermato per un altro triennio Ercole Ongaro

145
0

Il Coordinamento dei Soci di Banca Etica informa i lodigiani che il prof. Ercole Ongaro è stato rieletto per un altro triennio nel Comitato Etico di Banca Popolare Etica, nel corso dell’assemblea nazionale dei soci che si è tenuta sabato 28 maggio a Bologna.

Le qualità umane di Ercole Ongaro, la preparazione culturale, e l’impegno profuso in seno allo stesso organismo, gli hanno consentito un consenso tale da porlo tra i primi degli eletti, nonostante tanti candidati dai curriculum qualificati. Davanti ai circa 500 soci presenti nel Palazzo dei congressi di Bologna Ongaro ha dichiarato: “Lavorerò perché il Comitato Etico sia un costante punto di riferimento e un interlocutore attento delle preoccupazioni etiche dei soci; un Comitato collaborativo con gli altri organi della Banca ma non subalterno, vigile nel salvaguardare la Banca Etica da danni reputazionali e nel far sì che le norme del Codice Etico, di cui la Banca si è dotata l’anno scorso, sia tradotto in scelte e prassi abituali della Banca”.

Egli potrà inoltre continuare il lavoro all’interno dell’Organismo di Vigilanza della Banca, ove è stato nominato sette mesi or sono proprio in virtù dell’apprezzamento per la sua figura.

Ongaro supporta già da tempo il lavoro del Coordinamento dei soci lodigiani; lo scorso 14 maggio nel corso della relativa assemblea sono stati eletti per un mandato di tre anni i seguenti componenti: Buonvento Alberto, Bernasconi Simona, Aiolfi Barbara, Emmanuele Luciano, Mottola Francesco, Pera Giambattista, Amicone Marco, Caserini Stefano, Cella Maria Francesca, Macchetta Romolo.

Il Coordinamento dei Soci, deciderà a breve le nuove iniziative di sensibilizzazione sulla finanza etica e su alcune importati attività e obiettivi di Banca popolare Etica.

Il Coordinamento Territoriale dei Soci di Banca Etica