Home Cronaca ARRESTATO A CASALPUSTERLENGO UN ALBANESE

ARRESTATO A CASALPUSTERLENGO UN ALBANESE

39
0

I Carabinieri della Stazione di Casalpusterlengo, nel corso di un servizio svolto con la
collaborazione della Polizia Locale del comune di Casalpusterlengo, hanno tratto in arresto un
cittadino albanese di 32 anni K.E. in quanto dopo essere stato espulso il 26 aprile del 2007 con un ordine di espulsione del Questore di Lodi faceva rientro in Italia prima della scadenza dei dieci anni previsti senza l’autorizzazione del Ministero dell’Interno.
L’uomo è stato controllato in via Canale nel comune di Casalpusterlengo nel corso dei periodici
servizi svolti in collaborazione con la Polizia Locale volti al monitoraggio delle presenze straniere
sul territorio e al contrasto a quelle situazioni di clandestinità ed irregolarità.
Il cittadino albanese è stato accompagnato presso la camera di sicurezza della Compagnia di
Codogno e nella mattinata odierna sarà processato per direttissima mentre è verosimile che nel
pomeriggio stesso la Questura di Lodi provvederà ad una nuova espulsione mediante l’utilizzo di un vettore aereo.
L’uomo, che non ha precedenti in Italia, non potrà nuovamente farvi ritorno prima dei dieci anni
previsti a partire dalla data della nuova espulsione.