Arte & Cultura

Anche al Palio di Lodi il Premio Gianni Brera

MILANO, 29 GENNAIO 2018 – Applausi per il Palio di Lodi al Teatro Dal Verme di Milano. Nella storica sala di via San Giovanni sul Muro la manifestazione lodigiana è stata celebrata questa sera insieme al Palio di Legnano e a quello di Mortara, tre degli eventi folkloristici più importanti della Lombardia, nell’ambito del “Premio Gianni Brera”, l’evento che ormai da 17 anni a questa parte, grazie al Circolo “I Navigli” di Milano, promuove la memoria del grande maestro del giornalismo italiano. In apertura di cerimonia, dopo la proiezione di un breve filmato dedicato alla “cursa dei cavai” in piazza della Vittoria, a ricevere il riconoscimento sono stati i figuranti dei rioni in costume a nome del Club Wasken Boys che organizza il Palio di Lodi, “l’unico nel quale i cavalli non si azzoppano”, e proprio uno dei destrieri colorati in ferro, che a ottobre partecipano alla corsa era in bella mostra sul palco. A premiare le tre manifestazioni tradizionali è stato il consigliere regionale Claudio Pedrazzini, da sempre tra i più grandi sostenitori del “Premio Brera”, accompagnato dal presentatore della serata, il giornalista tv Mino Taveri. In platea il presidente della Wasken, Gigi Bisleri.

Claudio Pedrazzini è stato chiamato sul palco anche a metà programma, per premiare la Nazionale italiana di calcio a 5 per atleti con Sindrome di Down Campione del mondo e per ricordare il successo di “Vita da aMare”, la manifestazione di team working che ogni anno accompagna decine di ragazzi diversamente abili di Lodigiano e Lombardia in un’esperienza in barca a vela. Nel settembre scorso, l’iniziativa si è tenuta per la prima volta sul mare di Porto Rotondo e presenti stasera a Milano c’erano infatti il sindaco di Olbia, Settimo Nizzi, e il suo assessore al Turismo Marco Balata, che hanno rinnovato l’invito in Sardegna alle associazioni di volontariato lodigiane e lombarde anche per il 2018. Invito che Pedrazzini ha raccolto a nome degli organizzatori di “Vita da aMare”.

Anche nel 2018 il Premio Brera godeva del sostegno di Regione Lombardia e Comune di Milano. Tra i premiati della diciassettesima edizione c’erano al Dal Verme Franco Arese, ex presidente FIDAL e autore del libro “Divieto di Sosta”; Barbara Pozzobon, vincitrice della Coppa del Mondo di Open Water Swimming; Andrea Vitturini, campione Europeo di apnea; Alice Betto, bronzo ai Campionati Europei di triathlon; la formazione di calcio SPAL, tornata in Serie A dopo 49 anni; il Benevento, per la prima volta nella sua storia nella massima serie del pallone; una rappresentanza del mondo del ciclismo composta dal Team Sky, dagli organizzatori del Giro d’Italia del Centenario, da Michele Scarponi (alla memoria) e Paola Gianotti; Elena Bertocchi, bronzo ai Mondiali di tuffi; la Nazionale Italiana di canottaggio quattro di coppia pesi leggeri, vincitrice della Coppa del Mondo.

premio-palio-gianni-brera


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);