Primo Piano

Amatori Wasken Lodi: oggi festeggiamenti con un pullman scoperto, venerdì il riconoscimento in Broletto

 

Lodi – Venerdì 25 maggio, alle ore 18, nella Sala Consiliare di Palazzo Broletto, si terrà una cerimonia pubblica per conferire un riconoscimento ai dirigenti, ai giocatori e allo staff di Amatori Wasken Lodi che sabato ha scalato la vetta del campionato italiano di hockey su pista. L’iniziativa, promossa dal Comune, coronerà i festeggiamenti che la società giallorossa, sempre in collaborazione con l’amministrazione comunale, annuncia per le 21 di oggi (23 maggio), con l’organizzazione di un pullman scoperto su cui la squadra percorrerà il tragitto dalla stazione ferroviaria a piazza della Vittoria.

“L’Amatori non aveva mai conquistato due scudetti consecutivi e mai uno sulla pista di casa: sabato sera, con l’ultima partita di campionato, è stata scritta un’impresa storica che certamente ha suscitato l’entusiasmo non solo della tifoseria che ha invaso il PalaCastellotti, ma di tutti i lodigiani, perchè l’hockey è ormai parte del nostro Dna di sportivi”, così il sindaco di Lodi, Sara Casanova. “Ringrazio i giocatori – ha aggiunto – che hanno disputato un campionato eccezionale e che con il proprio impegno e i propri sacrifici rappresentano un modello per i giovani che si avvicinano al mondo dello sport; ringrazio i dirigenti, lo staff, gli sponsor e tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito a questo risultato”.

Anche il vicesindaco e assessore allo Sport Lorenzo Maggi si è unito alle congratulazioni per il successo dell’Amatori: “Dopo aver esultato da tifoso al PalaCastellotti per la prima conquista dello scudetto in casa ed essermi unito, sabato sera, ai festeggiamenti spontanei in piazza della Vittoria, sono felice che quest’anno, a differenza dell’anno scorso, la nostra amministrazione abbia accordato all’Amatori la possibilità di organizzare un momento pubblico di festa in piazza della Vittoria e uno istituzionale per la consegna degli attestati di riconoscimento che si aggiungono alla benemerenza civica attribuita alla società in gennaio. E’ il segno dell’attenzione dimostrata da questa giunta allo sport del nostro territorio e ai suoi successi: quella appena trascorsa è stata infatti una stagione eccezionale, vista anche la recente promozione del Fanfulla in Serie D”.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);