Home Territorio Lodigiano Lodi. Oggi due sfide per il finale di stagione, poi saranno sei...

Lodi. Oggi due sfide per il finale di stagione, poi saranno sei mesi senza hockey

151
0

Eccolo, l’ultimo week end hockeistico. Lodi vivrà il suo sabato intenso prima della pausa semestrale (!!!) che separerà gli appassionati dallo sport lodigiano per eccellenza.

Ore 18.00 Roller Lodi – Seregno: si parte con il Roller Lodi, impegnato in derby d’altri tempi contro il Seregno di Giacomo Cascella. Partita fondamentale, con la seconda squadra lodigiana in cima alla graduatoria ed il Monza, secondo ad un punto dagli uomini di Rossetti e impegnati sulla pista non semplice del La Mela Modena, battuto dal Roller giusto sette giorni fa.

I panni di guastafeste per le due lombarde li veste l’UVP Modena, attualmente terzo a 2 punti dai lodigiani. Gli emiliani affrontano l’Amatori Lodi B, che potrà fare un regalo clamoroso alle due lombarde, cercando di fermare i giovani terribili di Barbieri, in caso contrario sabato prossimo al Palarovagnati si giocherà un autentico spareggio tra Lodi e Monza, come accadeva con le gloriose squadre degli anni ’80.

Ore 20.45 Amatori Lodi – Matera: appuntamento con l’ultima partita casalinga anche per l’Amatori Lodi. Dopo la partita dell’allievo (Rossetti) sarà la volta del maestro, Aldo Belli, che si troverà come avversario il Matera di Pino Marzella. All’andata non ci fu partita e l’Amatori s’impose 1-5, questa sera i giallorossi proveranno a chiudere in bellezza davanti al proprio pubblico, dopo un anno a dir sorprendente, trascorso interamente in piena zona play off, una parte della classifica abbandonata solamente dopo il triplo (giustificato) k.o. con Valdagno, Breganze e Viareggio, rispettivamente Terza, seconda e quarta in classifica. Chiudere in bellezza sarebbe un piccolo regalo per il pubblico che, con una squadra inferiore tecnicamente alle ultime quattro stagioni precedente, si è divertito ed ha apprezzato lo spirito combattivo e il gioco di buon livello proposto durante l’anno.