Home Cronaca Acqua e Vinci, Campionato dell’Acqua Lodigiana

Acqua e Vinci, Campionato dell’Acqua Lodigiana

36
0

32 squadre, in tutto 64 bambini, tutti studenti di quarta elementare provenienti dalle scuole primarie del Lodigiano che hanno deciso di mettersi in gioco per il consumo sostenibile dell’acqua. È giunto alla quinta edizione Acqua e Vinci – Campionato dell’Acqua Lodigiana, il progetto ludico-didattico realizzato da SAL in collaborazione con il Movimento Lotta Fame Mondo (MLFM).

Sono 545 i bambini delle classi quarte della scuola primaria della provincia di Lodi che, partecipando al progetto, hanno potuto affrontare in classe i temi legati all’uso dell’acqua, e che al tempo stesso si sono cimentati nel gioco che ha portato a selezionare i partecipanti alla “finalissima” del 22 marzo. Le manche finali si disputeranno quindi anche quest’anno in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, al Palazzetto dello Sport di San Martino in Strada. I finalisti si sfideranno nel gioco dell’H2Oca (prodotto da Clementoni per il MLFM). Al termine, il vincitore assoluto potrà scrivere il suo nome nell’albo d’oro del Campionato dell’Acqua, oltre a staccare il pass per un viaggio premio all’Acquario di Genova per tutta la sua classe.

Sal-Acqua-e-vinci-2017-Lodi-notizie

Di anno in anno stiamo registrando un’adesione sempre maggiore delle scuole – dice il presidente di SAL, Antonio Redondi -. Il Campionato dell’Acqua Lodigiana, anche grazie alla formula “competitiva”, ci permette di fornire agli studenti strumenti preziosi per sviluppare sempre più consapevolezza rispetto a temi di assoluta importanza come l’uso corretto e consapevole della risorsa idrica e degli scarichi domestici”.