Appuntamenti

4 Dicembre. Melegnano, i giovani AVIS e ABIO insieme per i bambini

volantino nataleIl Gruppo Giovani dell’AVIS e i volontari dell’Associazione A.B.I.O. Associazione per il Bambino in Ospedale di Melegnano, hanno unito le loro forze e le loro idee per dare vita ad una simpatica iniziativa rivolta ai bambini, per un Natale all’insegna della solidarietà. Dopo le edizioni degli anni scorsi, torna infatti la raccolta di giocattoli a scopo benefico, ma quest’anno ad attendere i bimbi ci saranno grandi novità.

Domenica 4 dicembre, dalle ore 14:30 alle ore 17:30 circa, i giovani dell’AVIS di Melegnano, tutti vestiti da Babbo Natale, insieme ai volontari dell’Associazione A.B.I.O. Melegnano, accoglieranno presso la palestra della Scuola Primaria di Viale Lazio i bambini che decideranno di aderire all’iniziativa donando un loro giocattolo. In cambio i bimbi riceveranno una golosa sorpresa e potranno partecipare ai divertenti giochi organizzati dai volontari A.B.I.O. Il pomeriggio si concluderà in allegria con una gustosa merenda che verrà offerta a tutti i partecipanti.

I giocattoli raccolti durante la giornata saranno poi utilizzati dall’Associazione A.B.I.O. Melegnano che, attraverso i propri volontari presenti nel reparto pediatrico dell’ospedale di Vizzolo Predabissi, da oltre vent’anni si impegna quotidianamente per l’umanizzazione dell’ospedale al fine di aiutare il bambino e la sua famiglia nell’impatto con le strutture sanitarie.

 “È con grande piacere che per il secondo anno consecutivo, AVIS Melegnano ha voluto che fossimo i beneficiari di questa simpatica iniziativa. Questo ci rende orgogliosi e li ringraziamo fortemente”, dichiara Paolo Bencardino, Responsabile Manifestazioni e Comunicazione,  di A.B.I.O. Melegnano.

“Il gioco rappresenta il primo approccio con il bambino ricoverato, gli consente di non pensare al fatto che si trovi in ospedale, ma soprattutto gli dona un sorriso, che rappresenta un aspetto fondamentale della nostra attività, quindi tutti i giochi che i giovani dell’AVIS di Melegnano riusciranno a raccogliere garantiranno un sorriso a tutti.” – prosegue Paolo. “Inoltre, quest’anno, parteciperemo attivamente anche noi all’iniziativa attraverso alcuni giochi che organizzeremo in collaborazione con i volontari AVIS e che vedranno coinvolti tutti i bambini che verranno a trovarci per donarci un giocattolo”.

“Riproporre questa iniziativa è per noi un grande piacere, ancor più quest’anno, che abbiamo trovato un partner attivo ed entusiasta come ABIO Melegnano”, afferma Elena Colasanti (in foto), Viceresponsabile del Gruppo Giovani AVIS Melegnano. “Manifestazioni di questo genere ci consentono, in modo insolito e allegro, di rivolgerci a differenti fasce d’età”, prosegue Elena. “Non è mai troppo tardi né troppo presto per iniziare a donare un po’ di se stessi e la solidarietà è una cosa che si può imparare già da piccoli. Non dimentichiamo, infine, che il sangue è molto importante nella cura di numerose malattie pediatriche”.

Si ringraziano le aziende Fratelli Ferrari s.r.l. di San Zenone al Lambro e Ferrero S.p.A., che hanno gentilmente accettato di sostenere l’iniziativa.

Con questa iniziativa, patrocinata dall’Assessorato alle Politiche Educative del Comune di Melegnano, e con tutte le altre organizzate durante l’anno, il Gruppo Giovani AVIS e i volontari dell’Associazione A.B.I.O. Melegnano puntano a raggiungere la cittadinanza per far conoscere le differenti forme di volontariato presenti sul territorio.

AVIS

L’AVIS è un’associazione di volontariato costituita tra coloro che donano volontariamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue. L’AVIS è presente su tutto il territorio nazionale con sedi Comunali, Provinciali, Regionali e l’AVIS Nazionale, il cui organo principale è il Consiglio Nazionale. Sono inoltre attivi numerosi Gruppi AVIS, organizzati sopratutto nelle aziende, sia pubbliche che private, come ulteriore testimonianza della presenza associativa nel tessuto sociale. L’AVIS di Melegnano fu costituita ufficialmente il 6 gennaio 1946 e porta il nome di uno dei suoi fondatori, il Dott. Gianbattista Maroni. Ad oggi, la sezione melegnanese conta circa 800 soci donatori.

A.B.I.O.

A.B.I.O. Melegnano, Associazione per il Bambino in Ospedale – ONLUS, è stata costituita il 16 febbraio 1989, grazie all’impegno dell’allora Primario Dott. Perletti e di un piccolo gruppo di volontari che con grande dedizione sono riusciti a fondare a Melegnano una sede autonoma, per sostenere i bambini e i loro genitori presso le strutture Ospedaliere locali. L’obiettivo dell’associazione, grazie all’opera di circa 70 volontari presenti in reparto, è quello di promuovere l’umanizzazione dell’ospedale e sdrammatizzare l’impatto del bambino e della sua famiglia con le strutture sanitarie, secondo i principi della Carta dei Diritti del Bambino in Ospedale.Volontari presenti in Reparto, è quello di promuovere l’umanizzazione dell’ospedale e sdrammatizzare l’impatto del bambino e della sua famiglia con le strutture sanitarie, secondo i principi della Carta dei Diritti del Bambino in Ospedale.


Commenta con Facebook
Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest


There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

@import url(https://fonts.googleapis.com/css?family=Montserrat:400,700);